André

Da RayWiki, il wiki di Rayman.
Jump to navigation Jump to search
André
André
Allineamento Malvagio

Appare in Rayman 3, Rayman 3 (Game Boy Advance), Rayman: Hoodlums' Revenge
Interpretato da Dario Turrini

Sesso Maschio
Specie Lum nero
Stato {{{stato}}}
Parenti {{{parenti}}}

Luogo {{{luogo}}}
Resistenza {{{resistenza}}}
Attacchi {{{attacchi}}}

Criteri di sblocco {{{criteri di sblocco}}}

André è il nemico principale di Rayman in Rayman 3: Hoodlum Havoc e il capo dei Lum neri conosciuti come Hoodlums.

Nel tentativo di giungere al Cuore del Mondo per trasformare l'energia stessa del cuore in Hoodlums, viene accidentalmente inghiottito da Globox, rimanendo comunque vivo dentro di lui. Dopo i vani tentativi di Otto Psi e Roméo Patti di estrarlo, viene finalmente estratto da Art Rytus. Sfuggito a Rayman e ai guaritori, riunisce tutti i Lum neri e si allea con Reflux, lo Knaaren sconfitto in precedenza da Rayman, convincendolo a rubare lo scettro del Leptys, il Dio degli Knaaren, al suo re Gumsi. Dopo essere stato sconfitto da parte di Rayman, viene da quest'ultimo trasformato in un Lum rosso, grazie al potere conferitogli dallo stesso Leptys in precedenza.

Al termine del gioco viene mostrato un flashback, il quale spiega che la nascita di André fu causata dalle mani di Rayman che, dopo essersi staccate dal busto e aver vagato liberamente, spaventarono un Lum rosso con delle ombre cinesi, e si trasformò nel noto Lum nero.

Il personaggio sarebbe poi dovuto apparire in Rayman Raving Rabbids, in cui lui è Rayman decidono di allearsi per fermare l'invasione dei Rabbids, troppi forti perfino per lui; dopo l'annullamento del primo concept però fu tagliato fuori anche lui. In Rayman: Hoodlums' Revenge, André riappare sotto forma di spirito, e assume il controllo mentale di Globox, cercando poi di creare un clone di Reflux da quest'ultimo. Alla fine del gioco il suo spirito viene definitivamente distrutto.