Rayman 1

Da RayWiki, il wiki di Rayman.
Jump to navigation Jump to search
Rayman
RaymanBox.png
Pubblicazione Ubisoft
Sviluppo Ubisoft

Data di pubblicazione PlayStation:

United States of America(USA).png 1 Settembre 1995
Japan.png 22 Settembre 1995
European Union.png Dicembre 1995
Saturn:
European Union.png 30 Ottobre 1995
Japan.png 17th Novembre, 1995
Jaguar:
United States of America(USA).png 8 Settembre 1995
Windows:
European Union.png 30 Aprile 1996
Game Boy Color:
European Union.png Marzo 2000
Game Boy Advance:
European Union.png 22 Giugno 2001
PS3, PSP (PlayStation Network):
United States of America(USA).png 17 Luglio 2008
European Union.png 29 Maggio 2008
DSi:
United States of America(USA).png 7 Dicembre 2009
European Union.png 25 Dicembre 2009

Genere Videogioco a piattaforme
Modi gioco {{{modi gioco}}}
Piattaforme Atari Jaguar, Sony PlayStation, Sega Saturn, MS-DOS (Windows), Game Boy Color, Game Boy Advance, Nintendo DSi, Sony PlayStation Portable (PlayStation Network), Sony PlayStation 3, Palm OS, Windows Mobile, Mac OS X, Pocket PC, Nokia 9210
Recensioni {{{recensioni}}}
Distribuzione {{{distribuzione}}}
Requisiti {{{requisiti}}}

Rayman è un videogioco a piattaforme, primo titolo della serie Rayman, sviluppato e distribuito da Ubisoft nel 1995.

Trama

Il protagonista del videogioco, Rayman, deve salvare il suo mondo, la Radura dei Sogni, dall'assedio del crudele Mr Dark, che ha rapito molti degli Electoons dal Great Protoon alterando così l'equilibrio e l'armonia del pianeta, sferrando successivamente il suo attacco decisivo. Tutti i rimanenti Electoons che nel caos si disperdono, vengono infine catturati e imprigionati all'interno di lugubri gabbie sorvegliate dagli accoliti di Mr Dark.

Toccherà a Rayman riportare la pace sul proprio pianeta viaggiando in varie aree, sconfiggendo nemici schiavizzati da Mr Dark, salvare gli Electoon e Betilla (fata che gli donerà dei poteri durante l'avventura e che gli rimarranno per sempre). Alla fine Rayman riuscirà a sconfiggere Mr Dark, quest'ultimo esploderà e il mondo verrà salvato.

Gameplay

Rayman è un videogioco a piattaforme a scorrimento orizzontale, composto da cinque zone da esplorare scandite da una serie di livelli collegati tra loro. Le cinque zone sono rispettivamente la Foresta delle Meraviglie, il Territorio della Banda, le Montagne Blu, la Città delle Fotografie e le Grotte di Skops. Una volta sconfitti tutti i nemici e liberati tutti gli Electoons imprigionati in ogni livello, si raggiunge il livello finale, il Castello dei Dolci, dov'è nascosto il temibile Mr Dark.

Rayman può collezionare delle sfere blu denominate Tings, sparse per i vari livelli. 10 Tings, se donate al Mago, permettono a Rayman di entrare in un livello bonus dove guadagnare una vita extra.

Inizialmente Rayman può solo camminare (anche basso), saltare e abbassarsi. Può anche fare gesti con la lingua per spaventare alcuni nemici. Nel corso del gioco riceverà altre doti e poteri, alcuni permanenti donati dalla fata Betilla, altri temporanei donati dai personaggi incontrati durante lo svolgimento della trama.

I poteri conferiti da Betilla sono:

  • Pugno telescopio: il pugno adoperato da Rayman negli scontri con i nemici. Non è tuttavia molto efficace su nemici di grosse dimensioni, mentre su altri produce solo effetti che li rende temporaneamente inoffensivi. Può essere usato anche per interagire con alcuni elementi dello scenario ed è potenziabile tramite due bonus: un pugno brillante con una scia, che conferisce al pugno la massima velocità e una miglior gittata anche non caricandolo a lungo, ed il pugno d'oro per aumentare la potenza; è il primo potere che Betilla conferisce a Rayman.
  • Capacità di aggrapparsi/appendersi: Rayman può aggrapparsi ai bordi delle piattaforme, alcune però non gli permettono di usare questo potere; è il secondo potere che Betilla conferisce a Rayman.
  • Pugno agganciante: permette a Rayman, tramite il pugno telescopio, di afferrare i anelli volanti, che hanno la forma anelli e che fluttuano in aria, per spostarsi da una piattaforma distante a quella successiva; è il terzo potere che Betilla conferisce a Rayman.
  • Elicottero: permette a Rayman di volteggiare i capelli come le pale di un elicottero e attenuare le cadute da altezze elevate; è il quarto potere che Betilla conferisce a Rayman.
  • Corsa: permette di muoversi rapidamente ed effettuare salti più lunghi, combinato con l'Elicottero questo potere si rivelerà molto utile; è il quinto e ultimo potere che Betilla conferisce a Rayman.

I poteri temporanei donati da altri personaggi sono:

Livelli

Rayman deve superare diversi livelli:

Confronto tra versioni

Nonostante il gioco fosse stato pubblicato inizialmente per Sony PlayStation e successivamente su Atari Jaguar, Sega Saturn, PC e Game Boy Color era stato originariamente creato come esclusiva per Atari Jaguar. Considerando la conversione da un sistema a 64 bit a dei sistemi a 32 bit, fatta eccezione per la versione PC, con il porting su Sony PlayStation e Sega Saturn si è dovuta ridurre la qualità grafica complessiva del gioco, che nonostante ciò risulta superiore nella versione per Sega Saturn che include inoltre alcune animazioni, effetti e suoni aggiuntivi rispetto alla versione per PlayStation che invece risulta simile alla versione per PC. La versione per Atari Jaguar infatti presenta una maggiore risoluzione, definizione, nitidezza, margine di dettaglio e dispone di più livelli di parallasse rispetto a tutte le altre versioni, inoltre il caricamento nel gioco risulta più lineare, immediato e fluido grazie al supporto a cartuccia elettronica. Tuttavia la colonna sonora risulta differente, Bzzit spara sfere blu infuocate (a differenza delle altre versioni in cui è Rayman a sferrare l'attacco su di esso), determinati livelli (o porzioni degli stessi) risultano assenti o differenti ed alcuni effetti grafici, alcune capacità del personaggio, Bad Rayman e altre caratteristiche non sono state incluse in questa versione rispetto alle controparti a causa delle limitazioni hardware della piattaforma. Tutte e quattro le versioni presentano gli stessi livelli bonus; le versioni per Atari Jaguar e PC dispongono di un ulteriore minigioco segreto denominato Ray Breakout.

La versione per Game Boy Color è stata pubblicata nel 2000. Quest'ultima versione ha subito modifiche notevoli dovute alle limitazioni hardware della console portatile, inoltre questa versione è basata sullo stile di Rayman 2: The Great Escape.

Vendite e recensioni

Il gioco è stato ampiamente acclamato dalla critica per via della sua grafica 2D altamente dettagliata ed originale, per la trama e per la sua colonna sonora. Si è rivelato un successo commerciale, vendendo oltre 900.000 copie in meno di 2 anni, ed oltre 5 milioni negli anni a seguire per un totale di oltre 10 milioni di copie vendute nel mondo.[1]

Curiosità

  • "Protoon" è un gioco di parole intraducibile, composto dalle parole "proton" (protone) e "toon"' (cartone animato). Viene adoperato anche per gli Electoons, unendo le parole "electrons" (elettroni) e "toons". Ciò è dato dal fatto che sono ispirati al modello di un atomo: infatti come gli elettroni orbitano attorno al nucleo dell'atomo, gli Electoons orbitano attorno al Protoon per stabilizzarlo.
  • Il sequel, Rayman 2: The Great Escape, in origine doveva essere anch'esso in 2D come il predecessore, ma venne successivamente realizzato in 3D con uno stile nettamente diverso; tuttavia è presente esclusivamente nella versione per Sony PlayStation un livello bonus sbloccabile al termine del gioco che mostra una porzione della fase di sviluppo in 2D di Rayman 2.
  • In Rayman 3: Hoodlum Havoc esiste un livello speciale denominato 2D Madness che riporta Rayman al mondo in due dimensioni. Inoltre è presente esclusivamente nella versione per Nintendo GameCube del gioco un'ulteriore variante del suddetto livello denominata 2D Nightmare.

Altre versioni

Rayman Forever

Circa un anno dopo, Ubisoft distribuì una compilation di videogiochi intitolata Rayman Forever per Microsoft Windows. Contiene, oltre ad un video intitolato The Making of Rayman 2 e un magnete da frigorifero, tre remake del gioco intitolati:

  • Rayman Gold: remake del gioco originale, caratterizzato da migliori aspetti grafici e nuovi livelli.
  • Rayman Designer: altra espansione del gioco, contiene anche una modalità chiamata Rayman Mapper, in cui è possibile creare i propri livelli.
  • Rayman By His Fans: Ubisoft aprì un concorso per Rayman Designer in cui i giocatori, tramite la modalità 'Rayman Mapper, dovevano caricare i propri livelli personalizzati al server UbiOnline; i livelli vincitori sono stati inseriti in una raccolta intitolata Rayman By His Fans.

Rayman Gold

Trattasi del remake del gioco pubblicato per Microsoft Windows il 28 settembre 1997. Il gioco contiene 24 nuovi livelli con stesso gameplay ma nuovi concetti, in particolare il fatto che per finire il livello non basta solo arrivare traguardo, ma anche raccogliere almeno 100 Tings blu. Oltre a ciò, il remake è dotato di grafica migliorata, oggetti aggiuntivi , un timer che mostra il tempo impiegato dal giocatore per terminare il livello e una modalità in cui è possibile creare e personalizzare livelli.

Rayman Designer

Un'espansione del videogioco originale. Si manifesta negli stessi sei mondi come il gioco originale , ma non comporta il ritrovamento di gabbie per liberare gli Electoons all'interno, ma bisogna raccogliere 100 Tings blu, unico modo per far apparire il cartello del termine del livello. Contiene inoltre una modalità chiamata Rayman Mapper che permette di creare dei propri livelli. Rayman Designer è presente in Rayman Gold e nei cofanetti Rayman Forever e Rayman Collector; quest'ultimo cofanetto contiene 60 nuovi livelli in una raccolta chiamata "60 niveaux inédits" ("60 livelli inediti" in francese).

Rayman Ultimate

Trattasi del remake realizzato per palmare nel 2003.

Rayman Advance

Trattasi del remake realizzato per Game Boy Advance nel 2001. la grafica è sempre la stessa e non cambia nulla nel gameplay, ma a differenza del gioco originale, il giocatore all'inizio possiede quattro vite, la difficoltà è minore ed il gioco contiene meno livelli e musiche differenti o con minor risoluzione.

Immagini relative al gioco

Note